Esoterica Mente

b4659f233e1b9da43a05c2bb570b7024.jpg

Esoterico è il significato spirituale interiore che si cela dietro ad ogni forma e ad ogni evento. Esoterico è l’insegnamento occulto che conduce alla conoscenza divina.

La mente è uno strumento di ricerca e di espressione, un organo di conoscenza sia del mondo esterno che quello interno. La mente ha una duplice natura, una concreta l’altra astratta, e quindi una duplice funzione: la prima rivolta all’esteriorità e l’altra all’interiorità. Nel suo aspetto interiore la mente ha una funzione creativa, poichè “l’energia segue il pensiero” e quindi la facoltà connessa al mondo delle idee, di costruire modelli sui quali verranno plasmate le forme. “EsotericaMente” quindi perchè la mente ha un aspetto esoterico, occulto non evidente e  sottovalutato: è utilizzando quest’organo nel modo corretto che si possono raggiungere vette inesplorate.

Un assioma molto antico ci dice: “L’uomo è la creazione del proprio pensiero; ciò che egli pensa, in seguito egli diventa!”

E Sri Sathya Sai Baba, un Maestro vivente, dice a tale proposito: “L’uomo è veramente pazzo: cerca il principio Divino nel mondo, quando esso è in lui! Persino l’uomo comune può realizzare se stesso con i propri pensieri. I pensieri possono fare di un criminale un santo, e fare diventare divina anche una scimmia o trasformare l’uomo in demonio. Noi tendiamo a prendere la forma dei nostri pensieri. Se pensiamo male diventiamo cattivi, e viceversa. Quando mettete l’oro nel crogiuolo esso assumerà la sua forma. I saggi dei tempi antichi usavano continuamente contemplare Dio ed immergere la loro mente in Dio e quindi poterono diventare Dio perchè “come pensi così  diventi”! Ecco perchè è importante pensare sempre bene, guardare cose buone ed essere buoni.

Esoterica Menteultima modifica: 2008-07-05T10:25:00+02:00da chandradevi
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “Esoterica Mente

  1. Vero ciò che dici Chandra, la mente inoltre si divide in conscia ed inconscia, ed è proprio quella che dovrà essere riprogrammata affinchè errati programmi installati (false credenze, traumi emotivi,ecc…) in età pre-adolescenziale (2-6 anni), possano essere cancellati e riscritti anche in età avanzata. E’ noto che il cervello umano lavora con onde cerebrali alfa, beta, theta ,delta, gamma. Il carattere del bambino si forma proprio nella fascia di età da 2 a 6 anni in quel periodo il cervello produce onde theta, la “riprogrammazione” è possibile riportando il nostro cervello in onde theta e da quel momento inserire nuove informazioni positive. Tutto questo è possibile attraverso alcune a tecniche ad esempio Theta Healing ( http://www.thetahealing.it ), oppure con E.F.T (Emotional Fredom Techinques http://www.eft-italia.it ) . Spero che queste informazioni possano essere di aiuto a chi in questo momento è in difficoltà o ne intuisce le potenzialità. Io stesso ho provato e pratico attualmente EFT riscontrando benefici immediati e duraturi.
    Un abbraccio di Luce Massimo.

  2. Grazie Max, molto interessante la tua esperienza. La mente deve essere educata,indirizzata, calmata: se vogliamo un corpo mentale forte, pieno di vitalità, attivo, capace di assimilare i pensieri più elevati, dobbiamo lavorare seriamente all’educazione del pensiero.
    Chandra

  3. “Educazione del pensiero” inteso come “controllo del pensiero”. La mente deve essere gradualmente ricondotta al dominio della volontà; occorre prendere possesso della mente ridimensionandola al suo ruolo di strumento.
    Questa educazione deve essere praticata costantemente, ogni giorno, mediante la concentrazione: scegliere un soggetto e pensarlo in modo definito e continuato. E’ un concetto che sicuramente potremo approfondire.

  4. Ciao,
    abbiamo ricevuto la tua richiesta sul Blog Redazione.
    Per mostrare l’intero post nella home page devi disattivare l’opzione “Esteso” che trovi in “Post > Opzioni > Struttura del post”. L’opzione si può disattivare sul singolo post anche dall’editor dei post cliccando il link “Nascondi formato esteso” che si trova in alto a destra dell’editor.

  5. Il titolo EsotericaMente è davvero indovinato!
    Nella spiegazione qui sopra, “La mente ha una duplice natura, una concreta l’altra astratta, e quindi una duplice funzione: la prima rivolta all’esteriorità e l’altra all’interiorità”, mi ha fatto pensare… che in un certo senso è “sbagliato”.
    O meglio, nel senso comune è giusto, ma dal punto di vista metafisico è l’interiorità ad essere il vero concreto, e l’esteriorità ad essere astratta! Ricordandosi inoltre che tutte le produzioni mentali, istintive, emotive, pensative, quelle cioè che si svolgono alla luce dell'”ego”, fanno anch’esse parte dell’esteriorità-astrattezza.
    E’ il “vero interno” ad essere l’unica cosa concreta. “Il Supremo (l’Assoluto) è un unico blocco compatto di realtà” _Nisargadatta Maharaj.

  6. Qual liquore divino,o mio Dio,vorresti versare da questa coppa traboccante della mia vita?O mio poeta,ti diletti a vedere il creato attraverso i miei occhi ed ascoltare le tue eterne armonie attraverso i miei orecchi?Il mondo tesse parole entro la mia mente e la tua gioia vi pone la musica. Ti arrendi all’ amore provi tutta la dolcezza che hai versato
    nel mio essere.

    volevo condividere questa poesia di Tagore con voi tutti…..namaste Benito

  7. Qual liquore divino,o mio Dio,vorresti versare da questa coppa traboccante della mia vita?O mio poeta,ti diletti a vedere il creato attraverso i miei occhi ed ascoltare le tue eterne armonie attraverso i miei orecchi?Il mondo tesse parole entro la mia mente e la tua gioia vi pone la musica. Ti arrendi all’ amore provi tutta la dolcezza che hai versato
    nel mio essere.

    volevo condividere questa poesia di Tagore con voi tutti…..namaste Benito

Lascia un commento